Comune di Sesto al Reghena

Il Comune di Sesto al Reghena è entrato nell'ANPR (Anagrafe Nazionale della Popolazione Residente)

Pubblicata il 30/07/2019

Si comunica che in data odierna (30 luglio 2019), il Comune di Sesto al Reghena ha concluso le operazioni di adesione all'ANPR, cioè l'anagrafe nazionale della popolazione residente. E' il 22° Comune del Friuli Venezia Giulia ad aderire alla nuova piattaforma. 
Che cosa significa, concretamente, questa innovazione? 

 
Cambiamenti nei rapporti con i Cittadini
Grazie al subentro in ANPR, il cittadino può richiedere in ogni momento la stampa dei certificati da altri comuni e può verificare i propri dati online se munito di CNS (ed entro breve, CIE), e tra non molto stampare anche certificati.

Cambiamenti nei rapporti con altri Comuni e Pubbliche Amministrazioni
  • Quando un Cittadino richiede il cambio di residenza presso il nostro comune, se il comune di origine è già transitato ad ANPRil modulo APR/4 utilizzato oggi per comunicare l’iscrizione presso la vostra anagrafe non deve essere più inviato. ANPR invia automaticamente una notifica al Comune di provenienza. Nel caso invece in cui il comune di origine non sia già subentrato in ANPR, si continuano ad utilizzare le stesse procedure usate fino ad oggi.
  • Allo stesso modo, se un nostro cittadino cambia residenza verso un altro comune già presente in ANPR, il vostro sistema riceverà e processerà la relativa notifica in automatico. Si continueranno però a ricevere i moduli APR/4 da parte dei comuni non in ANPR.
  • Al momento del cambio di residenza non è più necessario registrare la targa dei veicoli e il numero della patente dei soggetti interessati, ma solo che sono in possesso di veicolo e/o patente. In presenza di queste informazioni (possesso di veicolo e/o patente), ANPR trasmette automaticamente la notifica alla Motorizzazione che invia alla nuova abitazione i contrassegni da apporre sulla carta di circolazione di ciascun veicolo. È necessario informare il cittadino che, in caso di mancato ricevimento del contrassegno, egli può contattare il call center della Motorizzazione al n. 800232323.
  • Non cambia nulla nell’emissione della CIE (Carta di Identità Elettronica).
Sono in corso di realizzazione nuove interfacce tra i sistemi CIE e ANPR, che nei comuni migrati consentiranno di leggere in automatico molte informazioni in più, come per esempio i dati dei genitori per i minorenni - quando disponibili e utilizzabili. Queste interfacce poi, per tutti i comuni, consentiranno ai sistemi CIE di utilizzare la migliore fonte dati disponibile (ANPR, INA-SAIA, Anagrafe Tributaria, AIRE).
Con CIE, inoltre, il cartellino elettronico viene emesso e trasmesso automaticamente alla Polizia di Stato, mantenendo comunque una copia a disposizione del comune consultabile sul sistema «CIEOnline».
  • I sistemi INPS ricevono direttamente i dati da ANPR
  • L’allineamento con l’Anagrafe Tributaria e l’emissione dei codici fiscali avviene normalmente in automatico, secondo le operazioni anagrafiche effettuate.
Inoltre, è importante evidenziare che è prevista l’integrazione diretta con ANPR di tutti gli Enti che erogano Pubblici Servizi che necessitano accesso al database anagrafico nazionale. Questo documento verrà quindi aggiornato man mano che il processo di integrazione sarà completato.


Facebook Google+ Twitter